L’atteso horror The Devil’s Candy debutterà nelle nostre sale proprio questo giovedì, ma sembra che per la sua campagna pubblicitaria non potrà fare affidamento su YouTube. La piattaforma ha infatti bloccato due spot a causa delle immagini ritenute “particolarmente scioccanti”.

Il film – che ha ottenuto su Rotten Tomatoes una valutazione di 92 su 100 – racconta le vicende del tormentato pittore Jesse, sua moglie Astrid e la loro figlia Zooey, i quali dopo essersi trasferiti nella casa dei loro sogni dovranno affrontare non solo l’oscuro passato che avvolge la nuova dimora, ma anche il figlio disturbato dei vecchi proprietari, che sembrerebbe essere ossessionato da Zooey.

Cosa nascondono davvero quelle quattro mura?

Ecco i due spot censurati da Youtube:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA