Tutti delusi dai numerosi fan film o progetti crowdfunding su Dragon Ball Z? Il vostro stomaco è ancora rivoltato dalla visione di Dragon Ball Evolution, pessimo adattamento cinematografico del 2009 diretto da James Wong? Bene, allora adesso potete tirare un bel respiro e godervi finalmente il miglior live-action a oggi basato sull’amato manga di Akira Toriyama.

Non c’è Hollywood dietro a questo Dragon Ball Z: The Fall of Men, fantastico mediometraggio creato da BlackSmokeFilms, ma solo tanta passione e una regia seriamente spettacolare, con combattimenti avvincenti, un’atmosfera davvero dark e un Super Sayan cinematografico fatto come si deve. Tra l’altro, tutto è stato concepito per adattarsi a un budget davvero ridotto, il che fa pensare a cosa si potrebbe fare senza spese colossali.

La storia, per i molti appassionati di Goku e compagnia, vede protagonisti Trunks e Cell in una trasposizione rivisitata della saga dei Cyborg, dove l’eroe torna indietro nel tempo per avvertire i compagni dell’imminente minaccia.

Ecco Dragon Ball Z: The Fall of Men:

Fonte: CBM 

© RIPRODUZIONE RISERVATA