The Flash

Nonostante numerose riscritture, cambi di regia e altri ostacoli, il film The Flash, con Andy Muschietti alla regia ed Ezra Miller come protagonista dovrebbe uscire nel 2022. Ma quale timeline seguirà?

Ricordiamo che il personaggio ha fatto la sua prima comparsa in Batman v Superman.
Le prove su quale timeline seguirà non sono molte, ma ci sono, e vale la pena prenderle in considerazione, mentre cerchiamo tutti di capire quale sarà il futuro del multiverso DC sul grande schermo.

Il film potrebbe seguire la timeline della Snyder Cut e ad avvalorare l’ipotesi è l’importanza che il personaggio di Cyborg avrà nella versione di Snyder a differenza di quella scarissima rivestita nel film.

Nel trailer appena pubblicato di Justice League di Zack Snyder, Victor urla di dolore e terrore mentre suo padre sembra dare la propria vita per aiutare la Lega. Il personaggio di Ray Fisher ha avuto molto più tempo sullo schermo e un arco molto più complesso nella versione del film di Snyder, e sembra che quell’arco lo porti dall’essere frustrato con suo padre all’inizio del film fino a rimpiangerlo alla fine.

Durante il breve panel di The Flash durante il DC FanDome, i produttori hanno lasciato intendere che Barry è l’unico membro della Justice League che, con tutti i suoi traumi familiari, ha il potere di fare qualcosa al riguardo, suggerendo quindi che il legame tra Snyder Cut e The Flash possa essere essenziale.

Questo suggerisce che il film incorporerà alcune delle idee di Flashpoint, una storia a fumetti in cui Barry Allen viaggia indietro nel tempo e impedisce l’omicidio di sua madre, solo per scoprire che così facendo ha compromesso l’integrità del flusso temporale e ha lasciato la storia del universo gravemente danneggiato. Queste alterazioni del flusso temporale sono le stesse che permetteranno al Batman di Michael Keaton e a quello di Ben Affleck di essere entrambi nel film. 

Nei fumetti, Cyborg è uno degli eroi preminenti di quella linea temporale, in cui non c’è Superman, due indicazioni in linea con quanto trapelato finora riguardo all’universo DC. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA