E’ bastato un trailer (in realtà non c’era bisogno nemmeno di quello) per far già parlare di nomination all’Oscar per Meryl Streep. La 17esima per l’esattezza. L’attrice 62enne si è perfettamente calata nei panni della “donna di ferro” Margareth Thatcher, protagonista di The Iron Lady, biopic dedicato alla figura del Primo Ministro donna che guidò la Gran Bretagna dal 1979 al 1990. Nel primo trailer, pubblicato in ateprima da The Guardian, due collaboratori del suo entourage cercano di convincerla a rivedere un po’ la sua immagine, con risultati solo parziali… Il film però non partirà dall’inizio della sua carriera politica, ma, stando alla trama diffusa in Rete, dal 2008 e ripercorrerà la sua storia attraverso flashback.

Ecco la trama ufficiale:

“Londra 2008. Nel suo appartamento ben arredato, l’anziana ex primo ministro Margaret Thatcher prepara la colazione per suo marito Denis, come ha fatto ogni mattina della loro vita coniugale. Ma è solo quando nella stanza fa il suo ingresso un inserviente che vediamo che Margaret in realtà siede al tavolo da sola. Denis è vivo solo nella sua immaginazione. Descritto una volta come “sempre presente, ma mai qui”, Denis è tuttora presente per Margareth. E’ una cara memoria che diventa reale? Una manifestazione del suo dolore? O forse la sua coscienza, che la richiama a i suoi doveri?

Bloccata nella frustrante inattività della pensione e combattendo con gli acciacchi della malattia Margaret è sopraffatta dai ricordi. Frammenti della sua vita privata e della sua carriera di primo ministro affollano la sua mente con vividi dettagli. Mentre combatte per mantenere un equilibrio Denis la stuzzica e la provoca.

Le sfide, i trionfi, i tradimenti: e alla fine cos’ha ottenuto? Quando tutto è stato detto e fatto ne è davvero valsa la pena?

The Iron Lady è la storia di una donna che è venuta dal nulla per infrangere le barriere della classe sociale e della discriminazione sessuale per far sentire la sua voce in un mondo dominato dagli uomini. E’ un film sul potere e il prezzo che si paga per esso, una storia che è sia unica che universale.”

Il film è atteso nelle sale Usa per fine dicembre e nel Regno Unito per gennaio 2012  The Iron Lady si candida a diventare uno dei titoli protagonisti dei prossimi Oscar.

Fonte: http://www.guardian.co.uk/film/video/2011/jul/07/iron-lady-margaret-thatcher-trailer

© RIPRODUZIONE RISERVATA