Le voci di corridoio arrivate nei giorni scorsi davano Brainiac come possibile villain di L’uomo d’acciaio 2, sequel tuttora senza data d’uscita precisa. A contraddire queste news, adesso, è Birth.Movies.Death, secondo cui il temibile cattivo sia invece destinato ad arrivare in The Justice League, la cui prima parte è prevista nel 2017 con la direzione del solito Zack Snyder.

«Tutti i sussurri che sento su The Justice League contengono la parola Brainiac» ha rivelato il portale, che sembrerebbe proprio avere parecchie talpe all’interno della Warner. Per i meno informati, Brainiac è l’alter ego di Vril Drox, supercriminale dall’intelligenza suprema che nei fumetti originali ha dato parecchio filo da torcere all’Uomo d’acciaio.

Per ora, trattasi comunque solamente di rumor, motivo per cui la presunta rivelazione andrebbe presa con le pinze. Di certo, però, Brainiac sarebbe veramente uno stiloso nemico per la Lega della giustizia composta da Superman, Aquaman, Batman e Wonder Woman: chissà chi potrebbe interpretarlo?

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA