Si intitola The Monuments Men il nuovo film che vedrà impegnato George Clooney nella doppia veste di regista e attore. Un war movie tratto da una storia vera (è un adattamento del romanzo The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves, and the Greatest Treasure Hunt in History di Robert M. Edsel), incentrato su un gruppo di curatori, storici dell’arte e custodi di musei che durante la Seconda Guerra Mondiale formarono un insolito plotone per recuperare una serie di capolavori che rischiavano di essere saccheggiati o che erano stati rubati dai Nazisti, evitando così di perderli per sempre. Dopo le prime immagini, ora sono sbucati in Rete nuovi scatti dal set, che vedono Clooney insieme al suo cast al completo: un’autentica parata di star composta da Matt Damon, Bill Murray, John Goodman e Jean Dujardin.

Sotto, dopo la trama ufficiale, un’immagine dal set di The Monuments Men. Per vederne altre, cliccate sulla foto stessa:

Basato sulla più grande “caccia al tesoro” della storia, The Monuments Men si basa su un insolito plotone di soldati che durante la Seconda Guerra Mondiale girò la Germania per recuperare una serie di opere d’arte rubate dai Nazisti, per riportarle ai loro legittimi proprietari. Sulla carta, una missione impossibile: come possono questi sette uomini, tra direttori di museo, curatori e storici dell’arte, più vicini a Michelangelo che ad un M-1, sperare di avere successo e scardinare le linee nemiche? Ma, impegnati in una lotta contro il tempo per evitare la distruzione di oltre mille anni di cultura, rischieranno la loro stessa vita per proteggere e difendere tali patrimoni dell’umanità.

Fonte: Daily Mail

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA