Non sentivamo parlare da un po’ di Mark Webb, regista dei due The Amazing Spider-Man e di 500 giorni insieme, ma il filmmaker è parecchio impegnato e ora, come riporta Collider, ha ben due progetti in sviluppo.

Accantonato il terzo capitolo dedicato all’Arrampicamuri, e dopo essersi occupato della regia dei pilot delle serie tv Crazy Ex-Girlfriend e Limitless, Webb ha in programma di tornare al cinema con due lungometraggi che più lontani dall’universo dei cinecomic non si può.

Primo della lista è The Only Living Boy in New York, suo a lungo sospirato progetto che verrà prodotto dalla Fox 2000, con un cast all star: Miles Teller, Rosamund Pike e Jeff Bridges. Scritto da Allan Loeb (Rock of Ages), racconta di un giovane fresco laureato (Teller) che scopre che il proprio padre (Bridges) ha una relazione extraconiugale… per poi innamorarsi lui stesso della donna in questione (Pike).

Inoltre, Webb dirigerà Chris Evans nel dramma Gifted, incentrato su un uomo che lotta strenuamente per ottenere la custodia della sua talentuosa nipotina.

Insomma: Spider-Man è ormai soltanto un lontano ricordo.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA