«Sapete cosa dicono di Priest? Che sia la mano di Dio». Con queste parole veniva descritto il potere di Priest, interpretato da un muscoloso Paul Bettany, un prete guerriero esiliato in cerca di vendetta, nei trailer americani di Priest. Oggi è stato diffuso in Rete il primo trailer italiano del film.

Quando la nipote di Priest viene rapita da un’orda di vampiri, il leggendario guerriero chiede alle autorità ecclesiastiche di “nuova generazione” di poter uscire dalla città murata in cui vive per andare a cercarla, ma il permesso gli viene negato. È così che Priest tradisce l’ordine a cui appartiene per percorrere la strada della vendetta. Uscito dalla città protetta, Priest si trova in un mondo deserto popolato da terrificanti vampiri e creature mostruose. Ad accompagnarlo nel difficile viaggio sono il fidanzato di sua nipote Hicks (Cam Gigandet), uno sceriffo e una Sacerdotessa (Maggie Q). A comandare l’esercito di vampiri è il vampiro Black Hat, una volta anche lui un prete cacciatore di vampiri, schieratosi in un secondo momento tra le fila nemiche. Dal trailer sembra proprio che non manchi una certa dose di azione, il tutto accompagnato da atmosfere in stile Blade Runner (in città) e Codice Genesi (nei paesaggi esterni post-apocalittici). Priest esordirà nelle sale statunitensi il 13 maggio 2011

Sotto, il trailer italiano di Priest:

© RIPRODUZIONE RISERVATA