I nomi di Mark Millar e Matthew Vaughn tornano ad incrociarsi: dopo Kick-Ass, infatti, il regista è pronto a realizzare un nuovo adattamento di una graphic novel del fumettista scozzese. Si tratta di The Secret Service, serie a fumetti illustrata da Dave Gibbons, che racconta la storia del più grande agente segreto del mondo impegnato ad insegnare i trucchetti del mestiere al suo giovane nipote. Una storia di spionaggio che coinvolge i rapimenti di alcune star del cinema sci-fi, cospirazioni governative e altri misteri da svelare.
A bordo del progetto, nei ruoli dei due protagonisti, ci sono già Colin Firth e Taron Egerton. Quello che ancora mancava era la figura del villain, che la 20th Century Fox ha individuato in Samuel L. Jackson. Variety sottolinea come Vaughn abbia sempre cercato un nome importante per il cattivo di turno – erano stati contattati anche Leonardo DiCaprio e Tom Cruise – e ora pare averlo trovato in Jackson, che con i cinecomic ormai ha una certa esperienza (prima di diventare Nick Fury era stato anche il villain di The Spirit di Frank Miller).

In lizza per il ruolo da protagonista femminile attualmente ci sono Emma WatsonBella Heathcote (Dark Shadows).

Sotto, la cover del fumetto:

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA