La Los Angeles Film Critics Association ha eletto miglior film dell’anno The Social Network; la pellicola di David Fincher ha ricevuto anche il premio alla regia (ex aequo con Carlos di Olivier Assayas) e quello alla sceneggiatura. Tra gli altri premi annunciati dall’associazione e la cui cerimonia di consegna si terrà a gennaio, figura quello per il miglior attore a Colin Firth (Il discorso del re) e quello per la migliore attrice a Kim Hye-ja (Mother). Tra i non protagonisti Jacki Weaver (Animal Kingdom) ha vinto il riconoscimento per la migliore attrice e Niels Arestrup (Il profeta) quello per il migliore attore. Miglior film straniero è risultato sempre Carlos, mentre Toy Story 3 è stato nominato miglior film d’animazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA