John Cena

Al Comic Con Experience di San Paolo 2020 si è tenuto anche un panel dedicato a The Suicide Squad, il nuovo film di James Gunn dedicato allo squadrone di villain del DCEU.

Per l’occasione, l’attore John Cena, che nel cinecomic interpreterà il super soldato armato Christopher Smith, meglio noto come Peacemaker, ha svelato un curioso aneddoto durante la presentazione del film. 

«C’è stato un giorno in cui abbiamo girato su un tetto, dove mangiavamo tutti – ricorda l’attore, wrestler e rapper al CCXP – Ho dovuto mangiare un’empanada (fagottini di pasta ripieni di carne o verdure, antipasto tipico della cucina argentina, ndr) e mi sono preso la responsabilità di tentare di mangiare l’intera empanada in un battibaleno, pensando che sarebbe stato fantastico. Ma, per James, è stata una scena davvero complicata. Dopo 31 empanadas siamo riusciti a farla per bene!».

Gunn, al quel punto, ha chiesto a Cena se avesse vomitato e la risposta di Cena è stata: «Penso che mangiarne 32 sarebbe stato il massimo che potevo sopportare, ma sono riuscito a uscirne indenne, quindi mi sono rilassato e sbottonato. La gente però vedrà il film e a nessuno importerà, quindi vi prego: ricordate le empanadas!».

Cena, tra l’altro, tornerà a lavorare con Gunn per Peacemaker, la serie spin-off al momento in fase di sviluppo (con un’uscita prevista su HBO Max) e la cui produzione dovrebbe prendere il via all’inizio del 2021. La serie esplorerà in otto episodi le origini di Peacemaker ed è stata sceneggiata da Gunn, anche regista del primo episodio.

«Peacemaker è un’opportunità per approfondire le problematiche del mondo attuale attraverso il punto di vista di questo supereroe e supercriminale, che è anche il più grande idiota del mondo», ha dichiarato Gunn in proposito.

The Suicide Squad sarà una sorta di incrocio tra un sequel e un reboot e tra i ritorni, rispetto allo sfortunato film del 2016 diretto da David Ayer, spiccano  Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Nutritissimo, invece, il pacchetto dei nuovi innesti: Idris Elba (anch’egli presente al panel del CCXP), David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Il film di James Gunn debutterà debutterà su HBO Max e nelle sale il 6 agosto 2021.

Fonte: ComicBook

© RIPRODUZIONE RISERVATA