Dopo essersi fatto notare dalla critica con il suo Gone Baby Gone, che ha vinto 19 premi tra Usa, Gran Bretagna e Irlanda, Ben Affleck approderà il 10 settembre in America con il suo nuovo film, The Town, ispirato al thriller di Chuck Hogan, Il principe dei ladri, pubblicato in Italia da Edizioni Piemme.

L’attore-regista riporta sul grande schermo la città di Boston, che gli ha portato fino a oggi tanta fortuna. Lì infatti erano ambientati lo stesso Gone Baby Gone e Will Hunting – Genio ribelle, il film di Gus Van Sant, che interpretò e scrisse con l’amico Matt Damon, guadagnandosi anche un Oscar per la Miglior sceneggiatura originale.

La “town” di questa nuova pellicola, dunque è ancora una volta Boston. Qui, Affleck veste i panni di uno dei più ricercati rapinatori di banche del Paese, Doug MacRay. L’uomo si innamora della direttrice di filiale di una banca che ha rapinato e sequestrato, Claire Keesey (Rebecca Hall). Una volta libera, ma ancora sotto shock, la donna ne ricambierà i sentimenti, senza riconoscere in lui l’uomo che l’ha terrorizzata quel fatidico giorno. La loro relazione verrà messa a dura prova quando Claire diventerà una sorvegliata speciale dell’FBI. Tra gli agenti Jon Hamm (Ultimatum alla Terra).

Ecco il trailer:

© RIPRODUZIONE RISERVATA