Henry Cavill

A ridosso del Natale, come forse qualcuno di voi ricorderà, Henry Cavill si è infortunato sul set di The Witcher 2, la seconda stagione della serie tv Netflix, e ha dovuto fare i conti con una fastidiosa lesione al tendine del ginocchio.

L’amato attore è però già sulla via della guarigione, come dimostra l’ultimo post che ha condiviso sul suo profilo Instagram nella giornata di ieri e nel quale ha ragguagliato i fan sul suo stato di salute, condividendo con i propri follower una foto che lo vede impegnato a fare jogging (sia per non rinunciare all’esercizio fisico in periodo di isolamento, sia per iniziare a smaltire i pranzi e le cene nient’affatto trascurabili delle festività appena concluse). 

«Siamo in lockdown qui nel Regno Unito, quindi sto approfittando del tempo che ci è concesso per fare esercizio all’aperto, con la prima corsa mattutina da quando mi sono infortunato al tendine (di questo ve ne parlerò di più in secondo momento) – scrive l’attore – Non sono stato veloce, e certamente non sono andato lontano, ma è un enorme passo in avanti sulla strada della guarigione nonché il primo per riprendere il ritmo degli allenamenti, dopo un Natale con qualche bicchiere di vin brulé e un tacchino eccezionalmente paffuto #Lockdown #Recovery #WorkingOffTheChristmasCheers».

Le riprese di The Witcher dovrebbero continuare fino al febbraio del 2021, escludendo nuove interruzioni e pause dal lavoro sul set, quindi per il momento una data d’uscita all’orizzonte non è facile da ipotizzare. Naturalmente vi terremo informati in merita e, nell’attesa, non resta che rallegrarsi del fatto che l’interprete di Gerald stia meglio e abbia intrapreso la via del recupero!

Foto di copertina: Getty (Anthony Harvey)

QUI IL POST CONDIVISO DA HENRY CAVILL SUL SUO PROFILO INSTAGRAM. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA