Parte col turbo in America la serie di Paolo Sorrentino The Young Pope in onda su HBO, che lo ha anche prodotto. Numeri da capogiro per il canale (che ha co-prodotto lo show con Sky e Canal+), che si avvicinano a quelli della première di Westworld, e che superano di gran lunga i dati d’esordio di altre due serie d’autore, come The Knick di Soderbergh e Vinyl di Scorsese e di uno dei suoi prodotti più celebrati dell’ultima stagione, The Night Of.

È proprio il caso di sventolare il tricolore per il successo di questa serie che, anche se sfrutta un cast internazionale (Jude Law, Diane Keaton, Cecile De France…), vanta la regia del nostro regista Oscar Paolo Sorrentino, la partecipazione del bravissimo Silvio Orlando, la fotografia di Luca Bigazzi e che è stata girata quasi tutta in Italia.

Per conoscere, però, nei dettagli i numeri del successo delle prime due puntate rapportate ai risultati delle serie  stelle strisce, cliccate qui.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA