Nuove immagini Thor: Ragnarok

Non sarà il “solito” dio del tuono quello che vedremo protagonista nel prossimo film del Marvel Cinematic Universe Thor: Ragnarok. Il personaggio interpretato da Chris Hemsworth infatti, spogliato di tutti i suoi poteri e ovviamente pure del suo inseparabile martello, dovrà affidarsi ad altre risorse per cavarsela nell’arena in cui sarà costretto a combattere e per salvare Asgard dall’oblio.

E come si intravede nel trailer #2 diffuso proprio in occasione del Comic-Con di San Diego, Thor dovrà affidarsi anche a “comuni” armi da fuoco per respingere l’offensiva di Hela, potentissima villain con il volto di Cate Blanchett. Il perché di questo radicale cambiamento lo ha spiegato il regista Taika Waititi in un’intervista rilasciata a IGN: «Per questo film avevamo la necessità di cambiare Thor in maniera radicale. Perché la sfida che deve affrontare è molto più ardua rispetto a tutte quelle passate. Perde il suo martello, che è la fonte del suo potere, e questo lo mette in grande difficoltà per gran parte del film. Volevamo appunto che non fosse in grado di utilizzare poteri magici, neppure affidandosi al fratello Loki. Insomma abbiamo fatto in modo che non potesse più avere questo tipo di vantaggi sui nemici. Quindi le uniche risorse che gli rimangono per combattere sono la sua intelligenza e i suoi amici». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA