Domani finalmente verrà rilasciato il nuovo trailer dell’atteso cinecomic Thor: The Dark World. Nel frattempo, dopo aver visto una nuova immagine promozionale, è Chris Hemsworth a tornare a parlare del film che lo vede protagonista nei panni del Dio del Tuono e in particolare si è soffermato sul rapporto con suo fratello Loki, interpretato da Tom Hiddleston: «Non posso dire molto, ma so che nei fumetti si alza diverse volti gli occhi al cielo, visto che succede spessissimo che Thor e Loki tornino a essere migliori amici. Dobbiamo invece tenere in mente che Loki ha appena cercato di ucciderlo per la settima volta, oltre ad aver scatenato il caos sulla Terra. Ma c’è di mezzo una grande guerra… Forse c’è qualcosa che possiamo fare, entrambi hanno bisogno l’uno dell’altro per qualcosa. Vi ricordate la scena in Avengers in cui Thor dice: “Attenzione a come parlate. È pazzo ma è mio fratello”? Questo spiega tutto. Rimane sempre mio fratello. Non penso che siano tornati ad essere migliori amici, ma Thor sa che se sono arrivati fino a quel punto è stato a causa sua. Penso che Thor, in questo film, riconoscerà con maturità che avrebbe dovuto essere più attento a Loki nel corso degli anni… Forse è stato lui a condurlo verso un determinato percorso».

Thor: The Dark World uscirà nelle sale italiane il 21 novembre prossimo e in questo secondo capitolo Thor (Chris Hemsworth) sarà impegnato in una terribile battaglia per salvare i Nove regni, la Terra e ristabilire l’equilibrio nel cosmo. Ma il suo avversario, Malekith (Christopher Ecclestone) è il più temibile che abbia mai affrontato. Per questo il nostro eroe sarà costretto a chiedere aiuto all’ultima persona a cui avrebbe voluto rivolgersi: suo fratello Loki (Tom Hiddleston). Completano il cast del film Stellan Skarsgård, Idris Elba, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Kat Dennings, Ray Stevenson, Zachary Levi, Tadanobu Asano, Jaimie Alexander, Anthony Hopkins.

Fonte: Screenrant

© RIPRODUZIONE RISERVATA