Dopo il legal-thriller Michael Clayton (che gli ha fruttato anche una nomination agli Oscar come miglior attore protagonista), c’è un altro thriller, questa volta di matrice spionistica, nell’orizzonte di George Clooney. L’attore infatti potrebbe essere il protagonista del film tratto dal romanzo spy di Olen Steinhauer The Tourist, in cui un agente segreto cercherà di sventare un complotto per scagionarsi da un’ingiusta accusa di omicidio. L’attore produrrà anche la pellicola con Grant Heslov e Nina Wolarsky. I diritti del romanzo sono stati acquistati l’anno scorso dalla Warner Bros., ora produttrice del film. Lo script è già stato affidato a Anthony Peckham, che ha appena firmato la sceneggiatura del prossimo lavoro di Clint Eastwood, Human Factor, su un rugbysta che sarà interpretato da Matt Damon, e quella del prossimo film di Guy Ritchie su Sherlock Holmes.

Ev.An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA