Tanto è l’amore che i fan hanno sempre dimostrato per Harry Potter, ma sappiate che tra questi, una che non figura assolutamente è la pluripremiata Tilda Swinton, recentemente passata nelle sale italiane con Doctor Strange, in cui vestiva i panni di Antico.

Il motivo forse un po’ insolito della sua repulsione? Secondo l’attrice, il franchise creato da J.K. Rowling falsificherebbe l’immagine dei convitti scolastici, rappresentata nei romanzi e nei film da Hogwarts!

Ha dichiarato la nostra, che da giovane frequentò proprio un collegio britannico: «Quei tipi di scuola sono degli ambienti molto crudeli, e non penso che i ragazzi traggano beneficio dal quel tipo di educazione. I bambini hanno bisogno dei genitori. Per questo non mi piacciono film come Harry Potter, che tendono a romanticizzare quei posti».

Insomma, l’interprete ha detto la sua… e voi che ne pensate in prosito?

Fonte: YM

© RIPRODUZIONE RISERVATA