Vi ricordate Beetlejuice, il malvagio spiritello che si divertiva a tormentare i vivi e i morti nell’omonimo film di Tim Burton del 1988? Da diverso tempo si parlava di un possibile sequel di una delle commedie horror più divertenti e sfacciate degli anni ’80 che fece conoscere al mondo il talento visionario di Burton. Già lo scorso anno il regista ci aveva informati che Seth Grahame-Smith, già responsabile dello script di Dark Shadows, era da mesi al lavoro sulla sceneggiatura del sequel del malvagio spiritello, ma poi più nulla. Oggi, il podcast The Schmoes Know (via Comic Book Movie) ci svela che, secondo alcune fonti affidabili, il regista sembra ancora intenzionato a proseguire con il film, cercando di incastrare tutti i vari suoi impegni.

Il film originale narrava la storia dei coniugi Maitland (Geena Davis e Alec Baldwin) che, morti in un incidente d’auto, tornano nella loro dimora come fantasmi e rendono la vita impossibile ai nuovi proprietari (i Deetz), la cui figlia (Winona Ryder) nutre un interesse quasi morboso per la morte. A spaventare vivi e morti, però, arriva Beetlejuice (Michael Keaton), amante delle belle donne e dei casinò…

Sul cast di Beetlejuice 2 non ci sono ancora notizie, ma vi terremo aggiornati su tutti gli ulteriori sviluppi.

Fonte: Comic Book Movie

© RIPRODUZIONE RISERVATA