Da un supereroe idealista a un avvocato a cui gli alti ideali non mancano di certo. Smessa la tuta di Spider-Man (che dovrebbe però indossare di nuovo per il quarto capitolo), Tobey Maguire si appresta a diventare sullo schermo Jack Greenberg, avvocato che negli anni ’50 si batté contro la divisione razziale tra bianchi e neri nelle scuole americane e la cui azione culminò nel caso giudiziario passato alla Storia come “Brown versus Board” (1954). Il film si intitolerà The Crusaders e sarà diretto da Gary Ross, che ha già lavorato con Maguire in Pleasantville e Seabiscuit. Sia l’attore che il regista saranno anche produttori esecutivi del film, con la loro Larger Than Life Productions.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA