L’uscita del lungometraggio Mena con Tom Cruise dovrà attendere l’autunno del 2017, ma non è l’unica notizia che abbiamo in serbo per voi su questo film! Sappiamo anche che il titolo è stato modificato. La Universal ha reso noto che il progetto si intitolerà American Made. Affidato nelle mani di Doug Liman e di Tom Cruise, il ribattezzato American Made riunirà regista e attore, infatti ricordiamo che i due hanno già collaborato sul set di Edge of Tomorrow – Senza domani del 2014.

Il film vedrà Cruise nei panni di un pilota americano realmente esistito di nome Barry Seal, che di mestiere faceva anche il trafficante di droga, lavorando negli anni’80 per il boss Pablo Escobar. Seal fu poi reclutato dalla CIA per far parte di una delle più grandi operazioni sotto copertura che la storia ricordi. La Universal ha quindi deciso che il film uscirà non più il 6 gennaio 2017, ma il 29 settembre dello stesso anno considerando che l’autunno è la stagione che più si addice a dramma per adulti, qual è American Made.

Leggi anche: [Top Gun compie 30 anni… e torna al cinema in 3D]

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA