Potrebbe essere Tom Hardy a interpretare George Mallory nell’adattamento del romanzo di Jeffrey Archer Paths of Glory intitolato Everest. Il film, ambientato negli anni ’20, racconterà l’ossessiva passione di Mallroy per l’alpinismo e la sua determinazione ad arrivare per primo in cima alla montagna più alta del mondo oltre che della sua rivalità con un altro scalatore, l’australiano George Finch.

Se le trattative andranno a buon  fine Hardy lavorerà con Doug Liman. Il regista di Mr. and Mrs. Smith infatti dirigerà il film subito dopo aver ultimato All You Need Is Kill progetto che vede coinvolto anche Tom Cruise.

Fonte. Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA