Tom Holland

Sorpresa: Tom Holland, a quanto pare, è un fan sfegatato di Brad Pitt e pensa che il divo 57enne sarebbe un’ottima scelta per interpretarlo in un ipotetico film sulla sua vita, se l’idea di un fantomatico biopic si realizzasse mai un giorno o l’altro.

«Penso che sarebbe bravo – ha detto Holland in un’intervista a Deadline, esordendo scherzando e diventando poi più “serio” nel proseguo del discorso – Abbiamo lo stesso tipo di corpo. È un po’ più alto di me, ma va bene così. Non sto nemmeno scherzando, comunque. Brad Pitt è una sorta di apice di ciò che è essere una star del cinema. Se guardi alla sua carriera e al lavoro che ha svolto… intendo dire che è il numero 1, per me».

Pitt ha vinto due Oscar, nel 2014 come produttore di 12 anni schiavo, realizzato con la sua società di produzione Plan B Entertainment, e nel 2020 per la sua interpretazione dello stunt Cliff Booth in C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino. 

Holland invece, prima di approdare con continuità alla recitazione per il grande schermo, ha calcato i palcoscenici e il suo esordio cinematografico risale al film del 2012 The Impossible, con Ewan McGregor e Naomi Watts. La sua carriera ha raggiunto nuove vette nel 2016, quando ha debuttato nel Marvel Cinematic Universe nei panni dell’amato personaggio dei fumetti Peter Parker/Spider-Man in Captain America: Civil War.

Holland da allora ha ripreso il ruolo in due film degli Avengers, Infinity War ed Endgame, e nel franchise autonomo su Spider-Man, che ora ha un terzo capitolo in lavorazione. Tra gli ultimi lungometraggi in cui ha recitato spiccano Cherry, film drammatico diretto dai fratelli Russo, e Chaos Walking.

I due attori hanno una differenza di età di 33 anni (Holland ha infatti 24 anni) e hanno iniziato la loro carriera in decenni molto diversi: gli anni ’80 per Pitt e gli anni 2010 per Holland. Le dichiarazioni di stima di Holland paiono comunque molto sincere, non trovate anche voi? Chiaramente sarebbe decisamente più plausibile un biopic con un attore più “somigliante”, ma mai dire mai (e soprattutto: sognare non costa nulla).

Fonte: Deadline

Foto: Getty (Gareth Cattermole/Getty Images for Disney)

© RIPRODUZIONE RISERVATA