Era da un po’ che non sentivamo parlare di Tomb Raider 2, il chiacchierato sequel del film con protagonista Alicia Vikander che nel 2018 ha riportato sul grande schermo l’avventuriera più celebre dei videogiochi, già interpretata da Angelina Jolie nel 2001 e nel 2003. E oggi, come annunciato dall’Hollywood Reporter, sono arrivati degli importanti aggiornamenti sul progetto.

A dirigere e scrivere il film sarà infatti Misha Green, creatrice della serie Lovecraft Country, che con Tomb Raider si appresta a fare il salto dal piccolo al grande schermo. Dopo il report iniziale, è stata proprio la stessa autrice a confermare la notizia, pubblicando un tweet che offre anche alcuni dettagli sulla potenziale direzione che intenderà prendere con il progetto:

 Il film, ricordiamo, avrà nuovamente Alicia Vikander nei panni della giovane protagonista. In origine, lo sviluppo era stato affidato alla coppia formata dal regista Ben Wheatley e dalla sceneggiatrice Amy Jump, che secondo alcuni report emersi all’inizio del 2020 avrebbero realizzato un sequel ispirato sia ad elementi di Rise of the Tomb Raider che di Shadow of the Tomb Raider, ovvero gli ultimi due capitoli della nuova trilogia videoludica.

Tuttavia, non è chiaro se con l’arrivo di Misha Green le cose possano essere cambiate anche da quel punto di vista. A tal proposito, rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Foto: MovieStills

© RIPRODUZIONE RISERVATA