Dario Argento, Saverio Costanzo, Daniele Luchetti, Carlo Mazzacurati e Carlo Verdone saranno i registi protagonisti della sezione “Figli e amanti” del 28° Torino Film Festival (26 novembre – 4 dicembre 2010).  La sezione, fortemente voluta dal direttore Gianni Amelio, anche quest’anno porterà a Torino cinque autori italiani, rappresentanti di diverse generazioni, tendenze, linee espressive e tematiche. Ognuno dei cinque sceglierà tra i film del passato quello che ha “acceso” in loro la passione per il cinema e ne ha ispirato e segnato il lavoro. Dopo la proiezione del film scelto, ogni regista racconterà al pubblico in sala il significato della scoperta, il legame che ha instaurato con l’opera presentata e con il suo autore. Un critico, un esperto o uno storico del cinema, ogni volta diverso, affiancherà i registi. (Foto Kikapress)

© RIPRODUZIONE RISERVATA