«Posso banchettare con la tua dolcezza?» Quante volte, in vita vostra, v’è capitato di dover rispondere a una domanda del genere? A Benedict Cumberbatch, ospite al Toronto Film Festival per presentare The Imitation Game, è successo. E ha anche risposto… diciamo che ha risposto in parte, ecco. Salvato in calcio d’angolo – passateci la metafora calcistica – dalla risata (sì, dalla risata) di Keira Knightley, co-star del film e ospite anche lei al festival canadese. E non è stata certo la prima volta. Anche in conferenza stampa, Cumberbatch è stato aiutato dalla bella Keira: sex symbol sì, ma fino ad un certo punto. «Intepreta quasi sempre ruoli di persone geniali… secondo lei perché?» E giù a ridere, un’altra volta.

Qui di seguito trovate il video dell’incontro con il pubblico del cast di The Imitation Game, quando una fan ha chiesto a Benedict «posso banchettare con la tua dolcezza?». L’audio non è granché, vero. Ma i nostri protagonisti, Cumberbatch e miss Knightley, si vedono piuttosto bene. E tanto, diciamo noi, basta!

Leggi anche: Le nuove stills di The Imitation Game

Fonte: Vanity Fair

© RIPRODUZIONE RISERVATA