Tragico lutto nella famiglia di Helena Bonham Carter. Cinque parenti della 42enne attrice inglese, impegnata sul set di Terminator Salvation accanto a Christian Bale, sono rimasti coinvolti in un drammatico incidente stradale in Sudafrica. L’unica a salvarsi è stata Fiona Bonham Carter (51 anni), cugina dell’attrice, mentre hanno perso la vita la zia Brenda Bonham Carter (74 anni, madre di Fiona), lo zio Francis Kirkwood (75 anni, padre di Fiona), il giovane Marcus Egerton-Wartburton (14 anni, figlio di Fiona) e Kay Boardman (54 anni, cognata di Fiona). I cinque viaggiavano in auto nella savana, a circa sei ore di macchina da Johannesburg. Helena Bonham Carter ha subito lasciato il set del quarto capitolo di Terminator ad Albuquerque (New Mexico) per tornare in Inghilterra e stare accanto alla famiglia. Non è chiaro se la lavorazione del film (la cui uscita negli Usa è prevista per il 22 maggio del 2009) subirà dei ritardi a causa dell’improvvisa assenza dell’attrice.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA