La notizia è stata confermata: Shia LaBeouf non farà ritorno in Transformers 4. E’ stato il presidente della Paramount Pictures Adam Goodman a rilasciare l’informazione, sottolineando che l’attore, protagonista dei tre precedenti film della saga, non rivestirà alcun ruolo nel nuovo capitolo delle avventure dei robot tratti dai giocattoli Hasbro.

Torneranno, invece, lo sceneggiatore Ehren Kruger, già co-autore di Transformers: La Vendetta del Caduto e nel team di scrittura di Transformers: Dark of the Moon e il regista Micheal Bay, il cui ritorno è stato a lungo in forse.

Sembra che il nuovo Transformers abbia intenzione di reinventare la storia, mantenendo però al contempo alcuni legami con i vecchi capitoli, lasciando che l’azione abbia il sopravvento. Il reboot potrebbe cambiare il punto di vista della narrazione, spostandolo dall’umano Sam Witwicky (che era interpretato da LaBeouf) ai Transformers.

Vi terremo aggiornati su tutte le news riguardanti Transformers 4.

L’attesa per l’uscita, però, sarà ancora lunga: il film è previsto nelle sale americane per il 29 giugno del 2014.

Fonte: Collider

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA