Il nuovo Optimus Prime sarà pure un tamarro incredibile, e sul set succederanno anche cose tipo “grosse pinze che afferrano attrici bionde“, ma questo non significa che Michael Bay abbia intenzione di trasformare il suo Transformers: Age of Extinction in un baraccone da circo. Intervistato da Yahoo durante le riprese del film, Bay ha svelato qualche dettaglio sulla trama del film – per esempio che il protagonista Mark Wahlberg parteciperà alla battaglia finale –, ma soprattutto ha rilasciato questa dichiarazione, che suona un po’ come un modo per disconoscere i film precedenti:

«Volevo che il primo Transformers non fosse troppo cool, mentre questo è molto più cinematografico ed elegante. Non voglio scemenze né momenti sciocchi o goffi, come ci era accaduto con l’ultimo. Non dico che questo capitolo sia un reboot, ma di sicuro è un capitolo nuovo e completamente diverso dai precedenti».

Fonte: Yahoo!

© RIPRODUZIONE RISERVATA