Non solo Johnny Depp, come inizialmente trapelato, ma anche Jude Law e Colin Farrell entrano a sorpresa nel cast del film di Terry Gilliam, The Imaginarium of Dr. Parnassus, per rimpiazzare il protagonista Heath Ledger in una sorta di tributo all’attore scomparso il 22 gennaio scorso. Ripartiranno dunque le riprese del film, interrotte improvvisamente dopo la tragica notizia, per permettere alla produzione di completare il film nei tempi previsti e di evitare al regista un ulteriore disastro finanziario dopo l’esperienza fallimentare del suo progetto su Don Chisciotte di cui si parla nel documentario Lost in La Mancha. La trama del film ben si adatta a un’idea inusuale come quella della sostituzione di un attore con tre interpreti nuovi e diversi tra loro: le riprese erano infatti arrivate al punto in cui il personaggio di Ledger, Tony, cade all’interno di uno specchio magico. Da qui l’idea: attraverso lo specchio Tony viene trasportato in tre diverse dimensioni e in ciascuna di esse assumerà progressivamente le sembianze di Depp, Law e Farrell. La “magia” del cinema può fare anche questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA