La sua sensazionale interpretazione in The Wrestler ha completamente rilanciato la carriera di Mickey Rourke, che è stato chiamato a prendere parte a tre progetti di sicuro appeal. Oltre che del suo probabile ritorno nei panni dello sbandato e implacabile Marv in Sin City 2, si parla di una sua partecipazione a un altro sequel di lusso, quello di Iron Man, nella veste del gran cattivo che proverà a sfidare Tony Stark a colpi di armi ipertecnologiche, un nemico che si aggiungerà all’industriale Justin Hammer interpretato da Sam Rockwell. Ma Rourke è stato chiamato anche da Sylvester Stallone, che lo vuole assolutamente nel suo The Expendables per affidargli il ruolo di un trafficante d’armi senza scrupoli che rifornirà una banda di mercenari chiamata a rovesciare un sanguinario dittatore sudamericano.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA