Squadra che vince non si cambia. Così Kate Hudson e Matthew McConaughey, dopo aver dimostrato di essere una coppia che funziona sullo schermo con i successi di Come farsi lasciare in 10 giorni e Tutti pazzi per l’oro, sono in trattative per diventare i protagonisti del remake di Gioco sleale, commedia del 1978 (un anno prima che la Hudson nascesse) interpretata proprio dalla madre dell’attrice, Goldie Hawn, e da Chevy Chase. La trama ruotava attorno alla storia d’amore tra una timida libraia e un bizzarro poliziotto coinvolti, loro malgrado, in un losco piano criminale in cui giocavano una parte anche nani, albini e la chiesa cattolica. Ancora sconosciuto invece il nome del regista che prenderà in mano le redini del nuovo progetto.

Ev.An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA