Sono stati annunciati da Hollywoodreporter i protagonisti dell’atteso sequel-remake di Tron (1982), film cult di fantascienza diretto da Steven Lisberger che è la prima pellicola ad avere come punto di riferimento la realtà virtuale. Il protagonista sarà il giovane Garrett Hedlund (Eragon, Troy), che sarà affiancato da Jeff Bridges ( Iron Man ) e dalle incantevoli Olivia Wilde (Turistas, Alpha Dog) e Beau Garrett ( Fantastici 4 e Silver Surfer , Turistas). Hedlund sarà Kevin Flynn, programmatore di software che si ritrova all’interno di un computer ad affrontare nemici virtuali e realtà parallele. Il ruolo di Jeff Bridges (protagonista del precedente capitolo) è ancora nell’ombra, ma sul web girano già alcuni rumors per cui l’attore sarebbe il nuovo villain. La trama del film è ancora segreta, ma pare che ritroveremo Flynn alle prese con la lotta virtuale, aiutato da Olivia Wilde, contro Master Control Program, il sistema informatico intelligente che era già il villain del primo episodio. Secondo una recente dichiarazione di Olivia Wilde, Tron 2 avrà degli effetti speciali rivoluzionari che lasceranno a bocca aperta tutti i fan. Inoltre, il regista Joseph Kosinski (che è anche architetto) sta costruendo un gran numero di set per rendere l’ambiente il più realistico possibile, limitando l’uso del green screen. Tron 2 (titolo ancora provvisorio) dovrebbe uscire nel 2011.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA