Sono decisamente diversi anni che Hollywood sta programmando un nuovo reboot cinematografico di Mortal Kombat, videogioco cult creato da Midway Games nel 1992. E dopo vari rinvii, forse il momento giusto è davvero arrivato: come riporta la Hollywood Reporter, infatti, la New Line potrebbe finalmente aver trovato il suo regista in Simon McQuoid, esordiente proveniente dal mondo degli spot pubblicitari, e ora in trattative con la major.

Ok, ammettiamo che avremmo decisamente preferito un nome un po’ più noto a bordo del progetto, ma per quello ci pensa niente di meno che James Wan (sì, proprio l’uomo dietro Saw – L’enigmista, L’evocazione – The Conjuring, e l’imminente Aquaman), che parteciperà all’operazione in veste di produttore.

Insomma, che dire? Adesso attendiamo conferme e aspettiamo di sapere chi vestirà i panni degli stilosissimi protagonisti!

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA