La quinta stagione di True Blood è appena iniziata, ma già emergono importanti novità su un personaggio. (ATTENZIONE SPOILER, non continuate la lettura se non volete scoprire “troppo”)

In una recente intervista, infatti, l’attore Ruan Kwanten, che interpreta nella serie dei vampiri di Bon Temps il fratello di Sookie, Jason Stackhouse, ha rilasciato alcune dichiarazioni “innocenti”, come il fatto di essere più che fiero del suo personaggio, ha analizzato l’evoluzione che Jason avrà nel corso della nuova stagione e si è lasciato scappare anche un importante spoiler.

L’attore ha infatti rivelato qualcosa di molto rilevante sulla natura di Jason: «Non credo che gli piacerà essere un vampiro, per quanto desideri avere un superpotere si diverte, quasi quanto me, ad essere uno dei pochi esseri umani rimasti nella serie».

A quanto dice quindi Jason si potrebbe trasformare in un vampiro nel corso della stagione, ma è una dichiarazione da prendere “con le pinze”. Perché non è detto che la trasformazione avvenga realmente. Resta il fatto che il fratello di Sookie sarà più maturo e consapevole in questa nuova stagione e Kwanten si dichiara “contento del modo in cui è cresciuto il suo personaggio”.

Il secondo episodio della quinta stagione di True Blood andrà in onda domenica negli Usa sul canale HBO. Guarda qui il promo.

Fonte: Huffington Post

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA