Come Liam Neeson in Io vi troverò, ora anche Clive Owen percorre la via della giustizia fatta con le proprie mani. Questa volta, però, Owen non è un ex agente segreto, ma è un semplice padre di famiglia. Accade nel thriller drammatico Trust, diretto da David Schwimmer, film che verrà presentato al 2010 Toronto International Film Festival (9-19 settembre 2010).

Will (Clive Owen) e Lynn Cameron (Catherine Keener) vivono in sicurezza insieme alla figlia di quattordici anni Annie (Liana Liberato). Un giorno Annie conosce in chat un ragazzo di sedici anni e decide di andare a conoscerlo. Ma ben presto, il ragazzo si rivela essere un pedofilo seriale di quarant’anni, interpretato da Tom McCarthy. Quando viene a galla lo stupro di Annie, il padre perde la fiducia nelle sicurezze di tutti i giorni, decidendo di armarsi e mettersi sulle tracce del pericoloso pedofilo.

Per il momento Trust non ha ancora una data di uscita ufficiale.

Sotto, il trailer di Trust, in lingua originale:

© RIPRODUZIONE RISERVATA