Oggi potremmo soprannominarlo il “Quentin Tarantino Day“: recentemente infatti spopolano in rete i dettagli riguardanti il suo ultimo film, The Hateful Eight, di cui ora è anche disponibile il teaser trailer bootleg.

Il maestro catalizza l’attenzione di milioni di fan dal lontano 1992. Il suo segreto? Un mix perfetto di cinefilia, cura maniacale dei dettagli, sceneggiature da Oscar, un pizzico di follia e tante, ma proprio tante, morti sullo schermo. Affettati con un’ascia o morsi da un serpente velenoso, per Quentin non fa nessuna differenza: l’importante è che ogni dipartita sia spettacolare. E sì, ammettiamolo, magari anche un tantino sanguinolenta.

Quanti personaggi sono morti nei film di Tarantino? Questa sì che è una domanda da un milione di dollari.
88 folli + 5 criminali +… Quanti nazisti? Impossibile contare.
Tanto vale godersi il video qua sotto, che mostra tutte le morti in ordine cronologico e accompagnate da un bel pezzo anni ’70. Quentin Tarantino apprezzerebbe.

Quentin Tarantino // Every Death from Jaume R. Lloret on Vimeo.

Fonte: jaume r. lloret

© RIPRODUZIONE RISERVATA