Anche questo weekend sarà ricco di proposte cinematografiche per gli spettatori italiani, a cominciare dai bambini che portanno finalmente assistere alle avventure di Ortone e il mondo dei Chi (20th Century Fox, in 550 sale), il computer animato con protagonista il simpatico elefante che, con la voce di Christian De Sica (nella versione originale ha quella di Jim Carrey), si prodiga per difendere dai pericoli esterni le microscopiche creature con cui è venuto per caso in contatto, i Chi. Il film è stato per due settimane consecutive primo al box office americano e ha incassato ad oggi 243 milioni di dollari. Per gli appassionati di ballo ci sarà invece Step Up 2 – La strada per il successo (Moviemax, 350 copie), con Briana Evigan e Robert Hoffman nei panni di due giovani studenti provenienti da due contesti sociali differenti e che troveranno nella passione per il ballo un elemento di attrazione reciproca. Un altro successo ai botteghini d’oltreoceano è stato 21 (Sony, in 251 sale), la pellicola diretta da Robert Luketic e interpretata da Kevin Spacey e Jim Sturgess che racconta le vicende di un gruppo di studenti che, con l’aiuto del loro professore universitario, applica i principi della matematica al gioco d’azzardo con risultati non sempre positivi. Arriveranno poi il thriller francese L’ultima missione (Medusa, 165 copie), diretto da Olivier Marchal (36) con Daniel Auteuil nei panni di un poliziotto impegnato a proteggere una giovane donna dall’assassino dei suoi genitori; la commedia australiana di Cherie Nowlan Il matrimonio è un affare di famiglia (Lucky Red, 70 copie), presentata al Sundance Film Festival 2007 con la divertente suocera ficcanaso interpretata da Brenda Blethyn de L’erba di Grace; e l’inedita coppia Morgan Freeman-Paz Vega di 10 cose di noi (Dnc, 35 sale), nei ruoli di attore in declino e di cassiera di un supermercato che si imbattono casualmente l’uno nell’altra e intraprendono un viaggio attraverso la città alla scoperta dei rispettivi mondi. Infine, la pellicola nostrana L’amore non basta di Stefano Chiantini (Mediafilm, 80 copie), sulla parabola dell’amore di due giovani, Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Tiberi, che si conoscono su un aereo e si rintracciano dopo diverso tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA