Dagli amori adolescenziali di Notte prima degli esami a quelli più maturi e complicati di Ex (01 Distribution, in 620 sale). è il passo compiuto da Fausto Brizzi con il suo terzo lungometraggio da regista che mette in scena le storie degli amori finiti che non finiscono mai veramente di un gruppo di personaggi le cui vite si intrecciano. Una commedia romantica che il regista romano definisce “in stile Love Actually” e per la quale ha schierato un super-cast composto – tra gli altri – da Silvio Orlando, Claudio Bisio, Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Gianmarco Tognazzi, Alessandro Gassman e Claudia Gerini.

Si parte alla volta dello Spazio con il film di animazione Space Chimps – Missione spaziale (Medusa, su 200 schermi) di Kick De Micco, in cui una scimmia da circo dovrà portare a termine una delicata missione tra le stelle: recuperare una sonda spaziale risucchiata da un buco nero.

Acclamato da pubblico e critica arriva in sala anche Frost/Nixon – Il duello (Universal, in 150 copie), il film in cui Ron Howard racconta la sfida verbale consumatasi davanti alle telecamere tra il politico più contestato del dopoguerra americano, l’ex presidente Usa Richard Nixon, al centro del famoso scandalo Watergate, e l’anchorman David Frost. Un vero e proprio duello in cui a essere tacitamente in gioco sono l’audience per l’uno e l’immagine da ricostruire per l’altro. Il film è in gara per gli Oscar con 5 nomination tra cui quella di miglior film, miglior regia (Ron Howard) e attore non protagonista (Frank Langella).

I battiti aumentano con l’horror/thriller The Horsemen (Moviemax, in 150 copie) interpretato da Dennis Quaid e Zhang Ziyi e diretto da Jonas Akerlund, in cui il detective Breslin (Quaid) dovrà vedersela con una serie di delitti che richiameranno “in vita” niente meno che i 4 Cavalieri dell’Apocalisse coinvolgendolo in prima persona…

Kristin Scott Thomas (premiata per questa interpretazione agli European Film Awards) è protagonista infine del drammatico Ti amerò sempre (Mikado, in 47 copie), diretto da Philippe Claudel, in cui l’attrice veste i panni di una donna che, uscita di prigione dopo quindici anni, viene accolta da sua sorella minore e dalla sua famiglia. Sensi di colpa e verità nascoste emergeranno poco a poco trasformando la vita di tutti.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA