Le sale cinematografiche italiane non mancheranno di regalarci grandi emozioni neppure in pieno agosto: dalla commedia demenziale Sex Movie in 4D a quelle fantastiche, Alieni in soffitta e Il mistero della pietra magica, passando dall’horror thriller Il messaggero al drammatico sci-fi S.Darko.

S. Darko: Sequel dell’acclamato Donnie Darko (film del 2001 che diede la notorietà anche a un giovanissimo Jake Gyllenhaall) di Richard Kelly (che sta lavorando all’atteso horror/thriller The Box, con Cameron Diaz), S. Darko (Moviemax, dal 21 agosto) si concentra sulle vicende che vedono come protagonista la sorella dello sventurato Donnie, Samantha Darko, che ha il volto di Daveigh Chase (interprete dello stesso personaggio anche nel primo capitolo della saga). Il coniglio gigante fa nuovamente capolino in casa Darko. Mentre Samantha, ora diciottenne, è in viaggio per Los Angeles con la sua migliore amica Corey (Briana Evigan), strane visioni e la previsione della fine del mondo si affacciano all’orizzonte… Dietro la macchina da presa, al posto di Kelly, c’è Chris Fisher.

Alieni in soffitta: Co-sceneggiata da uno degli autori di Madagascar (Mark Burton), Alieni in soffitta (Fox, dal 14 agosto) è un’avventurosa commedia per tutta la famiglia, diretta da John Schultz (The Honeymooners). Gli extraterrestri atterranno sulla Terra per conquistarla. Prendono possesso di una soffitta, che useranno come base, senza però fare bene i loro conti. Nella casa, infatti, alloggiano dei ragazzi che fronteggeranno a testa alta la sopraggiunta minaccia.

Il mistero della pietra magica: Robert Rodriguez, regista eclettico che passa da film action/horror come Planet Terror (del quale è in lavorazione lo spin-off con Robert De Niro, Machete) a comedy come Spy Kids, è tornato a dirigere un film per famiglie: Il mistero della pietra magica (Warner, dal 21 agosto). Un ragazzino senza amici, Toe (Jimmy Bennett) che vive alla periferia di una grande città, vince la solitudine grazie a una pietra, un pezzo di meteorite che un giorno gli precipita in testa. Il frammento di roccia color arcobaleno è magico: trasforma in realtà i desideri di chi la possiede. Nelle mani sbagliate, tuttavia, un potere del genere potrebbe avere risvolti disastrosi…

Sex Movie in 4D: Dopo Scary Movie, Hot Movie ed Epic Movie, sugli schermi approda un’altra commedia demenziale americana: Sex Movie in 4D (Eagle, dal 14 agosto), per la regia di Sean Anders. Ian (Josh Zuckerman), un diciottenne vergine e un po’ timido conosce una bellissima coetanea tramite Internet. Grazie a qualche ritocco fotografico, convince la ragazza a incontrarlo. Ian e i suoi due fidati amici, Lance (Clark Duke) e Felicia (Amanda Crew), partono alla volta di Knoxville, dove vive la giovane.

Il messaggero: Tra i film della “valanga horror” che stanno per approdare in Italia, c’è Il messaggero (Lucky Red, dal 21 agosto), pellicola che porta la firma del regista dell’horror d’animazione Ward 13, Peter Cornwell. Basata su una storia vera, la pellicola riporta alla ribalta il classico della “casa infestata”. La famiglia Campbell si trasferisce in Connecticut, in una elegante casa vittoriana. I nuovi inquilini, tuttavia, sono ignari del passato della loro bella dimora d’epoca, che fu usata come camera mortuaria. Come se non bastasse, il figlio del vecchio proprietario, un messaggero demoniaco, arriva a far visita ai nuovi arrivati…

© RIPRODUZIONE RISERVATA