Sono giorni di grande fermento per la tecnologia 3D. Mentre nei cinema americani spopola la prima fatica tridimensionale di James Cameron, Avatar (in Italia dal 15 gennaio), alcune major hanno annunciato il loro debutto nella programmazione televisiva 3D negli Stati Uniti. ESPN, il canale sportivo di Disney Company, sarà affiancato da ESPN-3D, che a partire dal prossimo giugno trasmetterà almeno 85 programmi a tre dimensioni. Il primo evento stereoscopico sarà la partita inaugurale del Mondiali di calcio: Sud Africa – Messico, l’11 giugno. Altri 24 match dell’atteso torneo, verranno trasmessi in 3D. Anche Discovery Communications, Sony e IMAX Corporation lanceranno insieme, entro il 2011, un network via cavo per i programmi 3D. Il canale, che non ha ancora un nome, sarà tematico e darà spazio sia alle produzioni che IMAX Corporation distribuisce da tempo nel suo circuito cinematografico, sia a documentari di vario genere che a show per ragazzi.

Per saperne di più sul 3D domestico, clicca qui.

Per sapere tutto sui film 3D che approderanno al cinema quest’anno, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA