C’era da aspettarselo. Non solo che il quarto e ultimo capitolo della Twilight Saga, Breaking Dawn, venisse diviso in due per offrire ai fan un ulteriore appuntamento cinematografico con i loro beniamini Bella e Edward e alla Summit Entertainment un altro successo commerciale. Ma anche che la recente pubblicazione dell’autrice Stephenie Meyer, La breve seconda vita di Bree Tanner ( pubblicato in Italia lo scorso maggioda Fazi Editore), facesse accendere nella mente dei produttori un’ulteriore lampadina. Sembra infatti che la Summit sia interessata a trarre un film da questo romanzo spin-off che approfondisce e svela la backstory di questo personaggio minore comparso in Eclipse e interpretato dalla giovane Jodelle Ferland (foto).
La notizia è stata diffusa dal Twilight Lexicon (un fansite che pare abbia una linea di comunicazione diretta con la Summit Entertainment) e per ora mantiene comunque la forma del rumor.

Staremo a vedere…

Visita la sezione Twilight Saga


© RIPRODUZIONE RISERVATA