È fresca fresca la notizia che Michael Bay porterà sul grande schermo l’adattamento live-action di Ghost Recon, videogioco targato Ubisoft che sarà prodotto dalla Warner Bros. Ora, come riporta Variety, la casa di sviluppatori francese sta seriamente pensando di ampliare il suo legame con il cinema, trasformando in film altri tre suoi titoli: Far Cry, Rabbids e Watch Dogs, nuovo stealth game che uscirà il prossimo 19 novembre. Un progetto non da poco quello di Ubisoft, considerando che già due marchi di fabbrica come Assassin’s Creed (il nuovo capitolo del franchise, Black Flag, è stato presentato durante l’E3 di Los Angeles) e Splinter Cell arriveranno sul grande schermo, con Michael Fassbender e Tom Hardy rispettivamente protagonisti.

Del nuovo terzetto, la serie sparatutto in prima persona di Far Cry è sicuramente il titolo più grosso. Watch Dogs è la novità con cui la Ubisoft spera di far breccia nei cuori dei giocatori: un action open world intenso, con protagonista l’hacker Aiden Pearce, che insieme ai suoi alleati dovrà destabilizzare il programma di sorveglianza ctOS, una sorta di grande fratello di ultima generazione capace di memorizzare le vite pubbliche e private dei cittadini di Chicago. Rabbids, infine, è uno spin-off del cult Rayman, con al centro un esercito di folli conigli.

Sotto, il trailer di Watch Dogs presentato all’E3:

Qui, invece, il gameplay di Rabbids, sempre dall’E3:

Guarda anche:

Il trailer del nuovo DLC The Walking Dead: 400 Days
Il trailer di Final Fantasy XV
Il trailer di Batman: Arkham Origins
Il trailer di Mad Max
Il trailer di Need For Speed Rivals

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA