La Digital Deployment Associates Limited (DDAL) ha siglato un accordo di lungo periodo con tre major Usa (Disney, Fox e Paramount) per la diffusione di proiettori digitali in tutte le multisale del Gruppo Odeon & Uci Cinemas, di cui fanno parte i brand Odeon, Uci, ABC e Cinesa.
Questi accordi porteranno alla digitalizzazione Dci di oltre 1800 schermi in oltre 200 cinema gestiti dal Gruppo in sette Paesi europei tra cui l’Italia. Attualmente, il Gruppo Odeon & Uci Cinemas gestisce 187 schermi digitali all’interno del proprio circuito che permettono di offrire film in 3D e contenuti alternativi. Il nuovo accordo favorirà la conversione dei restanti schermi del Gruppo.
L’investimento totale è stato di circa 80 milioni euro ed è stato finanziato con i contributi delle case di produzione e degli esercenti, ma anche dai guadagni aggiuntivi derivanti dalla proiezione di film in 3D che creano valore aggiunto alla programmazione. Il circuito Uci Cinemas è presente in Italia su tutto il territorio nazionale con 24 strutture multiplex, 256 schermi e una quota di mercato del 12% circa. Entro fine 2009, saranno 24 le strutture Uci dotate di tecnologia digitale. Per marzo 2010 è prevista l’inaugurazione di una nuova struttura a Palermo, anch’essa dotata di una sala dedicata alle proiezioni in digitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA