UltraViolet è partita ufficialmente negli Stati Uniti con l’offerta di Come ammazzare il capo e vivere felici (Horrible Bosses) della Warner.

La piattaforma digitale, basata su un sistema di archiviazione remota di tipo ‘cloud computing’ (permette di conservare e sviluppare i dati attraverso l’uso di hardware e software disponibili in rete), consente ai propri utenti di vedere sui diversi mezzi (online, pc, iPhone, iPad e altri servizi di telefonia mobile) i film che essi hanno già acquistato in DVD o in Blu-Ray, fornendo una copia cloud (su server remoto) del titolo scelto; l’accesso a questa è però possibile solo grazie a un codice numerico riportato all’interno del DVD o del Blu-Ray acquistato. Questa settimana il prossimo titolo disponibile sarà Lanterna verde sempre di Warner, ma il vero test della piattaforma arriverà l’11 novembre quando sarà disponibile Harry Potter e i doni della morte ­ – Parte 2. Titoli Sony e Universal debutteranno su UltraViolet alla fine dell’anno, mentre all’inizio del 2012 sono previsti i primi film Lionsgate e Fox. Il colosso mondiale dell’entertainment Disney, e due fra le più grosse realtà dell’e-commerce come Apple e Amazon non hanno aderito all’iniziativa. Il sistema è gestito dal consorzio DECE (Digital Entertainment Content Ecosystem) creato nel 2008 e  formato da Major di Hollywood, importanti aziende dell’elettronica di consumo, da una rete dei maggiori fornitori di hardware e da gestori di diritti digitali.

Per tutte le info sul sistema UltraViolet vai al sito: www.uvvu.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA