Provaci ancora, Silvio. Muccino jr. ci ha preso gusto anche con la regia. Dopo Parlami d’amore arriva sugli schermi con la sua opera seconda, Un altro mondo, che nasce ancora dal sodalizio con Carla Vangelista. Proprio con lei, a quattro mani, aveva scritto Parlami d’amore, il libro che era diventato il suo primo film. Un altro mondo è tratto dal romanzo omonimo della Vangelista, che con Muccino ha firmato anche la sceneggiatura. Oltre alla regia, anche qui Silvio Muccino si ritaglia il ruolo di protagonista: è Andrea, 27 anni. Suo padre, che non vede da vent’anni, in punto di morte gli chiede di raggiungerlo a Nairobi, in Kenya, per un ultimo saluto. Lì troverà un’eredità molto particolare: un bambino di otto anni, vivacissimo e dalla lingua sciolta, che il padre ha avuto da una donna del luogo, e che ora si ritrova completamente solo. L’incontro con Charlie (questo il suo nome) sarà uno di quelli che cambiano la vita. Perché Andrea diventerà un uomo, dal ragazzo svogliato e indolente che era. Muccino ha definito il film un About a Boy all’italiana. «Come il personaggio di Hugh Grant, Andrea vive con nulla, mantenuto dalla madre, vive una vita senza passioni e senza sogni» racconta. «Ho provato un’immediata empatia con i personaggi di questo libro, perché sono trasversali, profondi, rotondi» confessa Muccino. «Carla li ha resi molto preziosi. Apparentemente sembrano scivolare nella vita, cercando di tenersi ben lontano dalle passioni. È qualcosa che è molto diverso da me». Non si può proprio dire che Silvio Muccino sia svogliato e indolente. La sua passione per il cinema è totale: dopo aver iniziato da giovanissimo come attore e sceneggiatore (lo script di Come te nessuno mai era anche suo), ora cerca la sua consacrazione da regista.

Regia: Silvio Muccino
Interpreti: Silvio Muccino, Isabella Ragonese, Michael Rainey Jr., Greta Scacchi
Trama: Andrea raggiunge in Kenya il padre in fin di vita per un ultimo saluto. Troverà un’eredità molto particolare: Charlie, un bambino di otto anni che il padre ha avuto da una donna del luogo…
Online: www.unaltromondo.com

Guarda il trailer

La scheda è pubblicata su Best Movie di dicembre a pag. 111

© RIPRODUZIONE RISERVATA