Per un fan dei cinecomic, non c’è cosa migliore di un bel crossover per veder interagire nella stessa avventura degli eroi provenienti dalle pellicole più disparate. E pensate un po’, che bel crossover sarebbe avere in un unico film i protagonisti di X-Men, Deadpool e Gambit? Roba da svenimento!

Ora, a dire la sua in proposito è il produttore Simon Kinberg, interpellato da Mtv News al Toronto Film Festival: «Ci saranno delle interazioni tra personaggi differenti in film differenti. L’idea è che abbiamo in qualche modo resettato il tempo dopo Giorni di un futuro passato (..), quindi, i film su Gambit e Deadpool esisteranno in un mondo consapevole delle cose avvenute lì. Non significa che debbano sempre interagire con quei personaggi, non è che tutti i personaggi siano presenti in ogni film, ma tutti devono esistere sottostando alle medesime regole».

Prosegue: «Abbiamo delle idee chiare sulle direzioni in cui vogliamo portarli, e, perlomeno nella mia mente, dei pensieri su come iniziare a incrociarci con questi personaggi che hanno dei film per conto proprio».

Insomma, siete eccitati dell’idea? Di certo, se ne vedrebbero veramente delle belle! Noi incrociamo le dita, e fareste bene a farlo anche voi.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA