La sua sceneggiatura per The Queen (che raccontava il difficile momento attraversato dalla monarchia inglese alla morte di Lady Diana e la contemporanea elezione di Tony Blair) aveva meritato una nomination all’Oscar e ora Peter Morgan ci riprova, annunciando un film in cui protagonista stavolta sarà l’ex primo ministro inglese Tony Blair. La storia si concentrerà sulla relazione del politico (nel cui ruolo dovrebbe essere confermato Michael Sheen -nella foto in una scena di The Queen-) con i presidenti degli Stati Uniti Bill Clinton e George W. Bush. Secondo Variety, Morgan inizialmente era intenzionato a raccontare le vicende legate alla decisione del premier britannico di sostenere Bush nella guerra in Iraq, compromettendo così la propria leadership, optando poi per una diversa soluzione. Questo progetto sarebbe il terzo nella “Blair Trilogy” di Morgan, autore anche di The Deal, andato in onda nel 2003 su Channel 4 nel Regno Unito. L’autore sta attualmente raccogliendo il materiale e le informazioni per poter cominciare lo script alla fine di quest’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA