Dopo l’annuncio (avvenuto durante l’Electronic Entertainment Expo 2010 svoltasi a Los Angeles) da parte di Nintendo del nuovo 3DS, la prima console portatile in grado di ricreare il 3D senza l’utilizzo degli occhiali, ecco ora che le case di sviluppo iniziano ad annunciare i primi titoli per questa piattaforma di gioco. Il primo della lista è Resident Evil: Revelations, il nuovo capitolo della serie creata da Capcom nel 1996 (originariamente per PlayStation). Lo sviluppatore giapponese ha recentemente presentato il titolo tramite un filmato introduttivo che, pur non presentando alcuna sequenza di gioco ma solamente filmati in computer grafica, mette subito in risalto, grazie a una grafica che non sfigura con quelle delle console casalinghe, le nuove e impressionanti potenzialità della “piccolina” di casa Nintendo. Si tratta di una scena introduttiva all’avventura nella quale vengono presentati quelli che sembrano essere i protagonisti della vicenda: Jill Valentine e Chris Redfield, ovvero i due personaggi “storici” della serie (entrambi presenti nel capitolo originale per PS1). Oltre a questo non si hanno altri dettagli riguardo a trama e, soprattutto, alla data di uscita, ma è ipotizzabile che il gioco non arriverà sui nostri scaffali se non dopo il lancio del Nintendo 3DS, genericamente previsto entro marzo 2011. Più in basso potete trovare il primo trailer ufficiale di Resident Evil: Revelations.

Il trailer di presentazione di Resident Evil: Revelations

Leggi il nostro speciale I videogame invadono Hollywood

© RIPRODUZIONE RISERVATA