I cattivi Disney segnano l’immaginario collettivo da generazioni spaventandoci ma, a volte, facendoci anche sorridere. Ognuno ha il suo cattivo preferito, e la scelta varia anche da paese a paese. L’ha dimostrato una nuova ricerca commissionata dal sito OnBuy. I dati sono stati raccolti analizzato le ricerche effettuate in 20 nazioni in cui è attualmente disponibile Disney+: attraverso la piattaforma SEMrush, OnBuy ha scoperto il numero delle ricerche riguardanti ognuno dei villain e i film in cui sono apparsi.

La classifica mostra interessanti differenze tra le diverse nazioni. I dati dicono che, in Italia, fra i cattivi Disney il più amato dagli spettatori è Jafar, il perfido Gran Visir che vorrebbe eliminare Aladdin e sposare la principessa Jasmine. Lo studio ha analizzato le scelte degli spettatori europei, americani e asiatici: ognuno reagisce in modo diverso di fronte ai villain che popolano l’universo Disney.

Sul podio italiano, dopo Jafar, si posizionano Scar, il terribile zio di Simba in Il re leone, e William Clayton, il cacciatore della versione animata di Tarzan del 1999. Jafar è il primo anche in Francia, mentre in quasi tutti gli altri paesi, ben 18 compresi quelli asiatici, il Regno Unito e gli Stati Uniti, il cattivo più amato è Scar. A scegliere diversamente da tutti è invece la Spagna, che ha indicato invece come miglior villain Ade di Hercules. Tra gli altri votati anche Gaston di La bella e la bestia, Capitan Uncino di Peter Pan e la Regina di cuori di Alice nel paese delle meraviglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA